BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI

Per avere uno spazio dove condividere immagini e discorsi di lana, cotone, colori e quant'altro capiti a portata di mano per creare oggetti unici, speciali e irripetibili come lo siamo ciascuno di noi. Spero che scorrendo i post Si /Ti diverta e Le/Ti venga voglia di fare con le Sue/Tue mani... qualcosa di bello per un domani, perché no? aprire un blog tutto Suo/ Tuo... mi raccomando vorrei saperlo per visitarlo non appena possibile... per questo e per qualsiasi altra questione, domanda o inquietudine mio recapito è edicola.vezzosi@gmail.com Buona navigazione e Buon Divertimento ! ! !

BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI


mercoledì 3 febbraio 2016

NORMALITA' - Pulizie

Ben trovati amici e amiche del blog...

PRIMA I PIACERI :) :) :)

Oggi Vi racconto che ultimamente tanti lavori manuali mi rilassano e cerco di regolarmi in mezzo ai numerosi progetti iniziati...

Ho ragionato in un certo senso che è giusto fare diversi lavori a maglia, uncinetto, punto croce e quant'altro perché a momenti servono certi oggetti e altre volte bisogna dare la precedenza a nuove situazioni che man mano si vengono creando.

tuttavia...

Ho anche ragionato che non è giusto avere tanti lavori iniziati perché risulta dispersivo.


E POI I DOVERI ;) ;) ;)

Parallelamente, e cambiando argomento, con semplicità e allegria Vi lascio un pensiero che negli ultimi tempi mi è stato balenando per la mente e ho notato, nella conversazione con diverse persone, che risulta sempre più chiaro che la "normalità" nasconde dei beni e delle meraviglie che in realtà ci si accorge che è qualcosa di "straordinario"..

E' normale fare le pulizie in casa, ci vuole un po' di fatica, ci servono i fidati amici del Esercito Casalingo, (e qua ciascuno di noi ha le proprie marche preferite), ci vuole tempo, buona volontà e tanto, tanto amore...  e poi quello che è un gesto minuscolo e quotidiano si rivela qualcosa di grande e eroico....

Che bello prendersi cura dei nostri spazi casalinghi e lavorativi per far sì che i nostri ambienti diventino più accoglienti!....

Mi ricordo speso di mia mamma Rosa Emilia, lei era solita dire, quando passava la cera nel parquet o faceva altro lavoro domestico,  "este es mi granito de arena"...  che vuol dire che quello era il suo contributo, il suo granellino di sabbia per far sì che la spiaggia della realtà fosse più bella.

Mi domandi sempre: "Ma cos'è poi un granellino di sabbia?  sembra niente, talmente piccolo è che non si riesce nemmeno a tenerlo tra le dita... eppure c'è anche lui... esiste, e accanto a esso esistono tantissimi altri suoi simili e tutti quanti formano una spiaggia"... così sto considerando miei gesti ultimamente.

Per questa ragione si vanno diradando i post in questo blog, perché al momento sento il bisogno di occupare più tempo per le pulizie domestiche (e di lavoro) e meno per i filati e gli hobby in generale...

Buon proseguimento....

e oggi ricordateVi  Pulizie!  Pulizie! Pulizie!  Relax!  Relax!  Relax nei nostri ambienti belli ! ! !


1 commento:

  1. io, cara amica, preferisco di gran lunga sferruzzare che pulire!
    ;-)

    RispondiElimina