BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI

Per avere uno spazio dove condividere immagini e discorsi di lana, cotone, colori e quant'altro capiti a portata di mano per creare oggetti unici, speciali e irripetibili come lo siamo ciascuno di noi. Spero che scorrendo i post Si /Ti diverta e Le/Ti venga voglia di fare con le Sue/Tue mani... qualcosa di bello per un domani, perché no? aprire un blog tutto Suo/ Tuo... mi raccomando vorrei saperlo per visitarlo non appena possibile... per questo e per qualsiasi altra questione, domanda o inquietudine mio recapito è edicola.vezzosi@gmail.com Buona navigazione e Buon Divertimento ! ! !

BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI


venerdì 9 gennaio 2015

RICETTE: Linguine al sugo con salsicce

In questo post che ha per titolo "ricette" desidero farVi partecipe di tutti i ragionamenti che mi giravano in cuore e in mente mentre cucinavo questo piatto.

Già da parecchio tempo avevo l'intenzione di iniziare la serie di post dei luoghi del cuore, dei negozi del cuore e non sapevo come fare, non so tutt'ora come fare per rimanere indipendente, nel senso che lo sono già perché non sono d'accordo con alcun negoziante ne portatore di interesse per fare pubblicità, questo blog non è sponsorizzato da nessuno, è assolutamente casalingo e si propone di trovare il piacere nel portare avanti discorsi di lana, cotone e quant'altro ci capiti tra le mani per fare uscire qualcosa con amore e fantasia.

Contemporaneamente mi accorgevo che la questione dell'INDIPENDENZA nel mio caso è una balla megagalattica perché non ho mai conosciuto una persona più DIPENDENTE di me...

--- dipendo al Padre Eterno che mi da la vita e mi fa aprire gli occhi ogni mattina;

e, specificamente per i lavori manuali : : : : : :

--- dipendo dall'edicola dove trovo le riviste con gli schemi e i modelli;
--- dipendo dagli editori che   pubblicano le rispettive riviste
--- dipendo dai negozi fisici e dai negozi on line che mi fanno trovare la lana, il cotone, gli aghi e tutto quanto;
--- dipendo dalla mia famiglia tutte le volte che mi aiuta con i mestieri di casa così io posso ritagliarmi dei momenti per questa passione;
--- dipendo dalla conservazione del mio posto di lavoro per poter permettermi di comprare la lana, il cotone e il resto dei materiali;
--- dipendo da tutte le amiche e gli amici che mi fanno forza e coraggio per continuare a coltivare queste attività manuali talmente affascinanti che non trovo parole per esprimere;
--- dipendo ... dipendo... dipendo....

Ma non lo so perché, magari per qualche gratuità, per qualche gioia segreta e semplice, magari perché ogni volta che vado in qualche posto e mi trattano bene e trovo lana e materiali interessanti mi sento di aver trovato un tesoro e sono così contenta che lo voglio dire al resto del mondo e renderlo così "pubblico".... magari per il puro piacere di condividere qualche esperienza spero possiate vedere nel tempo altre foto di altri negozi del cuore....

Mentre ragionavo queste cose ho iniziato a preparare la cena.

Se volete provare a fare le LINGUINE AL SUGO CON SALSICCE che si vedono nelle foto la prima cosa è tritare 2 cipolle medie / grosse e un peperone e mezzo (in questo caso era giallo)


e metterle in una capiente padella o tegame insieme alle salsicce tagliate a tocchetti, queste che ho usato erano di tipo "verzini".

Contemporaneamente ho messo a riscaldare in un pentolino piccolissimo un dito di acqua con dentro un cubetto di dado vegetale per scioglierlo ed evitare così che capitassero in qualche boccone dei pezzetti non totalmente sciolti....   (in passato è capitato il disguido di non aver rimescolato ben bene il tutto... così ora ho optato per la dissoluzione in acqua)


Poi quando le verdure e i pezzi di salsiccia sono già quasi cotti ho versato sopra il contenuto di una scatola di polpa di pomodoro del mio marchio preferito  (ma non ve lo dico perché possiate così farlo -se vi piacerà- con il Vs. marchio del cuore)....


...naturalmente il tutto va rimescolato... e poi nel frattempo che cuoce si può aiutare il dado a sciogliersi con un cucchiaio di legno....


....e in qualche momento mentre il sugo va avanti con la cottura si pesano le linguine e si tengono da parte pronte per il momento dell'acqua bollente....


..... e quando l'acqua bolle si buttano dentro insieme a un cucchiaino di sale grosso....


... ecco una sorpresa per voi... ho provato a fare dei filmini... vediamo se si caricano bene e si vedono bene....


video


video


e..... dopo tante fatiche... il piatto pronto.... già condito con il formaggio grattugiato.... BUON APPETITO e a ritrovarci nel prossimo post ! ! ! ! !  :)


1 commento:

  1. Mmm, che acquolina mi hai fatto venire, cara amica! Registrato ricetta da provare al più presto!
    Buona domenica
    Sara

    RispondiElimina