BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI

Per avere uno spazio dove condividere immagini e discorsi di lana, cotone, colori e quant'altro capiti a portata di mano per creare oggetti unici, speciali e irripetibili come lo siamo ciascuno di noi. Spero che scorrendo i post Si /Ti diverta e Le/Ti venga voglia di fare con le Sue/Tue mani... qualcosa di bello per un domani, perché no? aprire un blog tutto Suo/ Tuo... mi raccomando vorrei saperlo per visitarlo non appena possibile... per questo e per qualsiasi altra questione, domanda o inquietudine mio recapito è edicola.vezzosi@gmail.com Buona navigazione e Buon Divertimento ! ! !

BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI


martedì 16 settembre 2014

LAVORI IN CORSO - MAGLIA - Gilet uomo 1

Ecco un altro risultato di un momento di impeto e ispirazione, avendo la lana
in casa e rendendomi conto di non aver fatto abbastanza per mio marito,
pensando a questi bei gomitoloni di 150 gr.  usciti con i primi numeri della
collezione FACILMENTE MAGLIA KIT,  un pomeriggio d'estate (Sì! sì! d'estate!)
mi misi a guardare una rivista vecchia vecchia...  "BURDA Gran Revista de MUESTRAS DE PUNTO n. 2"
acquistata in Buenos Aires nel marzo 1987 e tra i modelli multicolori ho visto questo
facilissimo schema che si ripete scambiando i ferri diritti e rovesci a gruppi
di 8 e lavorando 2 ferri con ogni colore...  
La lana è filato sport a 4 capi della B B B 50% lana e 50% acrilico.



/////////////////////////////////////////////////////////////////

Avanzamento dei lavori al 13 novembre 2014 : : : : : :  : :


già iniziato il davanti.... devo dire che questa lana ha una resa stupenda e l'uso dei ferri in bambù rende il lavoro una vera gioia....


qua sopra un particolare del punto  e sotto i gomitoli come si presentano i colori puri ...


...finalmente una panoramica del mio quaderno dove scrivo i ferri man mano che li eseguo, è il modo che mi viene più naturale per contarli e anche mi è molto d'aiuto l'uso dei colori, ora per esempio per lavorare i ferri del dietro man mano che li faccio coloro con l'evidenziatore il numero del ferro che avevo scritto per fare il dietro perché è tutto uguale fino al inizio del collo.... e anche per ricordarmi di fare due piccoli aumenti ho usato un colore diverso (verde)  e un'altra matita ancora per segnalare il punto dove dovrò iniziare il collo... mmmmmmm non mi sembra di aver trovato le parole per esprimermi con chiarezza... scusate il mio limite ! ! ! 





1 commento:

  1. Ottimo abbinamento e che belle le righe.. l adoro!
    Sara

    RispondiElimina